‘Nta ll’aria

30 luglio_ ‘NTA LL’ARIA

con Cinzia Muscolino, Tino Calabrò, Alessio Bonaffini
Costumi di Cinzia Muscolino
regia e scena di Tino Caspanello
Teatro Pubblico Incanto

“Due operai, un balcone da dipingere parole senza peso per far scorrere il tempo. E potrebbe essere l’eternità, così, per sempre, con la sua logica, le sue certezze, la sete, la fame e la solitudine. Potrebbe essere così, per sempre, se non arrivasse qualcuno che è fuori dal disegno, fuori dalla perfezione, qualcuno che non sa dove andare, perché trovare un post. Nel cuore, e orami quasi impossibile; qualcuno che però ha molto da offrire, tra un caffè e l’altro, tra un bicchiere di vino e un sogno rubato all’immaginazione; qualcuno che ancora guarda il mondo e lo ascolta, oltre i suoi rumori, oltre il suono delle sue parole, per scoprirne i segreti che viaggiano sotto la sua pelle”. Il testo di Tino Caspanello, nel dialetto messinese quello parlato, più immediato e vicino al dire di tutti i giorni, lascia che tre solitudini si incontrino in quei pochi metri quadrati in affaccio sul mondo: al pari dei bisogni essenziali come la fame e la sete, vengono rappresentate la ricerca di attenzioni semplici, di compagnia, di condivisione e la necessità di continuare a sognare nonostante tutto, ad occhi chiusi.

         
ottobre: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Festival 2019_Villa Pisani

Ti piace? Dillo su Tweeter Facebook